Come vendere corsi online: cinque consigli

Come vendere corsi online: cinque consigli
La formazione online offre un'ampia gamma di opportunità per gli studenti che desiderano continuare la formazione. Ma offre anche un nuovo percorso di sviluppo professionale per quegli esperti che vogliono condividere le proprie conoscenze attraverso corsi specialistici. Se sei interessato a quella proposta, crea un formato con contenuti di qualità. Come vendere dei nostri corsi online? Ti diamo cinque consigli per raggiungere lo scopo.

1. Selezionare l'argomento del corso e progettare il programma

È essenziale che il corso ruoti attorno a un oggetto di studio in linea con la tua specialità. Ma è anche importante identificare il pubblico di destinazione del programma che intendi progettare. Qual è il profilo del potenziale studente che soddisfa i requisiti di accesso per partecipare alla programmazione? D'altro canto, l'ordine del giorno proposto deve essere organizzato in sezioni coerenti, differenziate e ordinate. Cioè, trova un filo conduttore per inquadrare i concetti analizzati.

2. Materiale di qualità

La qualità del corso non dipende dalla sua durata. Ciò che è veramente determinante è che la proposta di valore sia all'altezza delle aspettative degli studenti che si iscrivono al programma. In altre parole, è essenziale che trovino ciò che stanno cercando. Quando ciò accade, lo studente fa una valutazione positiva della propria esperienza formativa. L'apprendimento ti ha aiutato a raggiungere i tuoi obiettivi.

Per questo motivo, la pianificazione del corso deve avere una direzione. Cioè, specifica gli obiettivi educativi verso i quali sono orientati i contenuti. D'altra parte, sviluppa un materiale attraente, dinamico e didattico. Vuoi progettare un corso, ma non hai mai partecipato da studente a un workshop online? Tale esperienza può aiutarti ad approfondire il processo di studio dal punto di vista dello studente.

3. Progetta un programma di progetto

La vendita di un corso online può essere una sfida entusiasmante. Puoi influenzare positivamente la vita delle altre persone. Cioè, hai la possibilità di condividere ciò che sai. Ma il progetto è impegnativo e deve essere improntato alla qualità. Per questo motivo, si consiglia di pianificare una strategia realistica che abbia dei tempi prestabiliti. Di conseguenza, l'obiettivo finale è in sintonia con molti altri passaggi che consentono di realizzare il piano d'azione. Tieni traccia dei risultati raggiunti e visualizza gli obiettivi in ​​sospeso attraverso il programma che hai preparato.

4. Prezzo del corso

Il valore del corso è ciò che gli studenti sono disposti a pagare per completare la formazione. Ci sono diversi fattori che ti aiuteranno a stabilire il prezzo finale. Ad esempio il settore in cui è inquadrato il corso (e i prezzi che vengono gestiti). Si raccomanda di differenziare il programma per qualità, creatività o originalità. Vale a dire, trovare un'altra alternativa alla differenziazione per prezzo. È importante dare valore al tuo lavoro. La creazione di un buon corso richiede molte ore di revisioni, miglioramenti e correzioni. In breve, l'implicazione deve riflettersi nel prezzo finale (così come nel tempo che hai dedicato alla formazione per essere un esperto di una materia).

Come vendere corsi online: cinque consigli

5. Piattaforme per vendere corsi online

Vuoi vendere un corso online e condividere la tua proposta di valore? In tal caso, seleziona una piattaforma specializzata per aggiungere la tua offerta a quel mezzo. Scegli una piattaforma che sia un punto di incontro tra professionisti che vogliono vendere i loro corsi e studenti interessati a proseguire gli studi. Una piattaforma specializzata fornisce strumenti chiave per progettare un buon programma.

Infine, è positivo che tu venga coinvolto nel marketing e nella promozione del corso che hai presentato. Utilizzare i social network e il networking per diffondere il contenuto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.