5 libri sulla neuroeducazione da leggere in estate

5 libri sulla neuroeducazione da leggere in estate

L'estate è uno dei periodi dell'anno che molti lettori associano al piacere di la lettura. La neuroeducazione è uno dei temi caldi. E, quindi, puoi trovare libri specializzati in questo campo. In Formazione e studi condividiamo una selezione di titoli per ispirarti nelle tue letture estive. Cinque libri sulla neuroeducazione da leggere in estate!

Neuroeducazione: puoi imparare solo ciò che ami

Quali sono i fattori che influenzano il processo di apprendimento? Questo libro scritto da Francisco Mora offre risposte a questa domanda. Questo libro è composto da 22 capitoli in cui il lettore approfondisce la magia dell'apprendimento attraverso concetti chiave: emozione, empatia, curiosità, attenzione, memoria, innovazione...

Gli apprendimenti più significativi sono accompagnati dal valore dell'emozione. Quando uno studente entra in una materia che ama, il suo livello di concentrazione migliora e la sua percezione del tempo cambia. Tutto sembra scorrere più facilmente in questo contesto. La situazione cambia quando si addentra nello studio di un argomento molto complesso e che lo annoia.

L'agorà della neuroeducazione. Spiegato e applicato

Questo è un lavoro scritto in collaborazione da Iolanda Nieves de la Vega Louzado e Laia Lluch Molins. Questo è un progetto che nasce dal dibattito e dalla collaborazione per riflettere su questo tema. Un luogo di incontro che pone al centro dell'attenzione questo oggetto di studio: l'educazione e la sua capacità di evoluzione costante attraverso la ricerca dell'eccellenza.

Questo è un libro interessante per insegnanti, famiglie e professionisti che lavorano nel campo della formazione. Il libro approfondisce questo tema attraverso esperti che sono un punto di riferimento in questo campo.

Neuroscienze per gli educatori

Questo lavoro, che si rivolge a professionisti che accompagnano gli studenti nell'avventura dell'apprendimento, spiega tutto ciò che i professionisti hanno sempre voluto sapere sul cervello. Questo lavoro approfondisce la neuroeducazione attraverso un linguaggio semplice e comprensibile per il grande pubblico.

David Bueno i Torrens, autore di questo libro, è un ricercatore di genetica e professore all'Università di Barcellona. Ha inoltre collaborato come ricercatore presso la prestigiosa Università di Oxford. Va notato che le neuroscienze apportano importanti contributi al mondo dell'apprendimento e della formazione. Pertanto, questo lavoro può essere molto interessante per gli insegnanti che ispirano, educano e formano gli studenti.

Imparare ad imparare

Il sottotitolo dell'opera è il seguente: Migliora la tua capacità di apprendimento scoprendo come impara il cervello. Questo è un libro scritto da Héctor Ruiz Martín. Detto professionista, biologo e ricercatore, è direttore dell'International Science Teaching Foundation.

Il lettore dell'opera può instaurare un dialogo costante con l'autore del libro che risponde a domande universali. Ad esempio, scopri perché alcune persone studiano più facilmente di altre. Qual è la chiave per una conoscenza a lungo termine che persiste nella memoria oltre il passare del tempo?

5 libri sulla neuroeducazione da leggere in estate

Il cervello del bambino spiegato ai genitori

Si tratta di un'opera di Álvaro Bilbao che può interessare ai genitori che, durante le vacanze estive, desiderano trovare uno spazio per leggere libri su questo argomento. L'infanzia è un periodo della vita in cui avvengono alcuni degli apprendimenti più rilevanti. E come funziona il cervello del bambino? Questo libro offre risposte a questa domanda.

Quali altri titoli vuoi consigliare agli altri lettori di Formazione e Studi? Questi cinque libri sulla neuroeducazione da leggere in estate possono ispirarti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.